La nostra storia parte alla fine degli anni ’50, dall’intuizione di un uomo, Vittorio Parronchi, che ha scelto la maglieria sartoriale e la preziosa suggestione del cashmere, per iniziare un percorso imprenditoriale di qualità.

Vittorio Parronchi, toscano doc, ma romagnolo d’adozione, è ancora oggi, insieme ai suoi figli, alla guida di un’ Azienda che guarda al futuro con rinnovata energia.

Già dal 1956 si rende conto della forza produttiva dei piccoli laboratori artigianali della zona; li osserva, impara le regole del commercio e decide di partire con una collezione dedicata all’uomo. E’ l’inizio di un successo che lo vedrà precursore di scelte di mercato intelligenti e redditizie.

Crea una distribuzione dedicata all’ingrosso, partecipa alle principali Fiere di settore (è presente ad una delle prime edizioni di Pitti Uomo) e decide di rendere il brand più internazionale: cosi, nel 1969, nasce Pierre Paul srl.

Dal ’70 al ’90 l’Azienda vive di continue evoluzioni e cambiamenti. L’introduzione delle collezioni donna, l’esperienza di licenze importanti come quella con il marchio “Lella & Nelson”, una linea di maglieria d’avanguardia, distribuita nei multibrand top di tutto il mondo.

Alle soglie del nuovo millennio, nasce la Parronchi Cashmere. E’ l’inizio di una nuova era, nella quale il focus rimane sempre l’utilizzo del cashmere, il filato nobile per definizione. Entrano in Azienda Antonella ed Annalisa Parronchi e si rinnova il concetto di una family farm che,  senza dimenticare le tendenze fashion, continua a prediligere l’utilizzo di materie prime pregiate, tessuti naturali e rifiniture artigianali, che consentono di creare Collezioni, non solo autenticamente Made in Italy, ma di grande impatto visivo e tattile.

Parrochi Cashmere rappresenta oggi l’eccellenza della maglieria, una storia che si rinnova nello stile, nel servizio e in quella maestria artigianale partita da lontano….